L'acquisto del riscaldatore elettrico giusto per la vostra casa può essere un compito scoraggiante. Ci sono molte considerazioni diverse da fare, come il prezzo, le dimensioni e le caratteristiche. È importante sapere quali domande porre prima di acquistare un riscaldatore elettrico, per evitare di ritrovarsi con uno che non soddisfa le proprie esigenze.

Per aiutarvi nella decisione di acquisto, abbiamo creato un elenco dei 5 migliori riscaldatori elettrici NZ! Abbiamo anche incluso una guida all'acquisto di riscaldatori elettrici, in modo che sappiate cosa dovete considerare prima di acquistare un riscaldatore elettrico.

Vedi anche:

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ!

Heller 2400W

Prezzo: $170

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ

Volete un riscaldatore che abbia tutte le caratteristiche per tenervi al caldo?

Guardate questo riscaldatore di Heller.

È dotato di ruote per spostarlo nelle varie stanze, di un display LCD di facile lettura e di una maggiore sicurezza, grazie all'interruttore antiribaltamento.

Torre Heller 2000W

Prezzo: $157

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ

Se sentite freddo e siete con le spalle al muro, avrete bisogno di un po' di calore in più. Ma fate in modo che sia un inferno di comfort accogliente con il riscaldatore a torre Heller da 2000 Watt!

Grazie al sistema di controllo a distanza, è possibile controllare questo riscaldatore dall'altra parte della stanza.

Inoltre, sono disponibili 3 diverse impostazioni di calore per adattarlo a qualsiasi occasione.

Pannello Spector 2200W

Prezzo: $135

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ

Con il pannello Spector 2200w potete trasformare una stanza gelida in una calda e tostata. In inverno, potrete rilassarvi sul divano senza tremare di freddo.

Accendete la turboventola per riscaldare rapidamente la stanza o spegnetela per godervi il vostro silenzioso riscaldatore a convezione.

Torre Dimplex 2000W

Prezzo: $128

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ

Provate questo elegante riscaldatore in ceramica per il vostro prossimo riscaldamento invernale. Questo prodotto attraente e versatile è realizzato con le più recenti tecnologie per fornire calore riducendo il consumo di energia ed è persino dotato di un meccanismo che lo fa spegnere automaticamente se il suo vetro esterno dovesse mai entrare in contatto con il terreno o rovesciarsi su un bordo.

Non preoccupatevi nemmeno di diventare troppo caldi: Il riscaldatore ceramico a torre Dimplex 2000W è dotato di comandi manuali che consentono di impostare la temperatura desiderata.

Lenoxx 2000W

Prezzo: $87

I 5 migliori riscaldatori elettrici NZ

Il Lenoxx 2000W è un sistema di riscaldamento domestico comodo e semplice che manterrà la vostra famiglia calda e confortevole.

Questo riscaldatore è dotato di un termostato regolabile che vi dà la libertà di scegliere tra due impostazioni di calore, in modo da poter lavorare facilmente per voi indipendentemente dalla temperatura esterna.

È dotato di riscaldamento a convezione, che produce aria più pulita eliminando le interferenze con l'ossigeno e l'umidità, in modo da poter godere di un'aria sana e pulita durante i freddi mesi invernali, con la certezza di non danneggiare i polmoni o le vie nasali con gas nocivi.

I riscaldatori a pannello funzionano in modo praticamente silenzioso, consentendo a tutti gli occupanti di una stanza di beneficiare di un ambiente confortevole e tranquillo senza alcuna interruzione mentre cercano di rilassarsi.

Guida all'acquisto di riscaldatori elettrici

In questa guida esamineremo alcuni dei fattori più importanti da considerare quando si acquista un riscaldatore elettrico e spiegheremo come possono influenzare la decisione di acquisto.

Quale tipo di riscaldatore elettrico è più adatto alle vostre esigenze?

Esistono diversi tipi di riscaldatori elettrici, ciascuno con vantaggi e svantaggi diversi che possono aiutarvi a determinare quale sia il migliore per le vostre circostanze.

Ventilatore

I ventilatori producono un delicato effetto di riscaldamento generale e possono essere più efficienti dal punto di vista energetico di altri riscaldatori elettrici. Un singolo watt di un riscaldatore elettrico crea l'equivalente di un piede cubo di aria riscaldata al minuto (CFM), mentre un ventilatore da 1200 CFM crea lo stesso volume in circa 12 secondi.

I ventilatori sono utili per fornire una circolazione o una ventilazione supplementare alle parti non riscaldate della casa o dell'ufficio.

I termoventilatori offrono anche un vantaggio rispetto ad altri tipi di dispositivi per il riscaldamento degli ambienti, in quanto possono essere utilizzati sia come dispositivi di raffreddamento che di riscaldamento, rendendoli molto versatili.

Convettore

I riscaldatori elettrici a convezione possono essere molto efficienti per quanto riguarda il riscaldamento. Forniscono un flusso costante di calore piuttosto che un'esplosione come quella prodotta dai condizionatori d'aria. Tuttavia, questo tipo di riscaldatore non è altrettanto efficiente quando viene utilizzato per il raffreddamento.

Riempito d'olio

I riscaldatori a olio sono un altro tipo di riscaldatore elettrico che si può prendere in considerazione. I vantaggi di questo tipo di riscaldatori sono molteplici, come la possibilità di utilizzarli sia per il riscaldamento che per il raffreddamento.

Uno svantaggio è che, se devono essere ricaricati, emettono fumi che possono essere potenzialmente dannosi per la salute.

Un vantaggio dei riscaldatori a olio è che si può impostare un termostato più basso e raggiungere comunque la temperatura desiderata. Inoltre, non occupano molto spazio e costano meno di altri tipi di riscaldatori elettrici.

Riscaldatore a pannello

I riscaldatori a pannello presentano alcuni vantaggi rispetto ad altri tipi di riscaldatori elettrici. Uno di questi è che non emettono molto calore, quindi possono essere posizionati contro una parete senza preoccuparsi di surriscaldare mobili o altri oggetti che possono essere danneggiati da temperature eccessive.

Un altro vantaggio è che il riscaldatore a pannello non deve sporgere dalla parete, lasciando più spazio per oggetti come TV e quadri.

Gli svantaggi, tuttavia, includono la mancanza di flessibilità rispetto ad altri riscaldatori elettrici e l'incapacità di fornire riscaldamento in aree con correnti d'aria o soffitti bassi.

Dove posizionerete il riscaldatore elettrico?

Prima di scegliere un riscaldatore elettrico, è necessario sapere dove andrà collocato.

Se state cercando un termoventilatore portatile da pavimento o da tavolo, è importante avere un facile accesso sia alla fonte di alimentazione che al termostato. Ad esempio, se la presa di corrente si trova sotto un mobile che non può ospitare la lunghezza di una prolunga, questo potrebbe limitare il modello più adatto a quella posizione.

È inoltre necessario considerare a quale distanza dall'area di destinazione si intende collocare il dispositivo, pur garantendo un flusso d'aria sufficiente intorno ad esso, in modo che possa generare un calore sufficiente senza surriscaldarsi. Assicuratevi anche che non ci sia il rischio di inciampare nei cavi durante la scelta di ogni potenziale collocazione.

Prendete le misure prima di procedere all'acquisto, in modo da conoscere le dimensioni e il tipo di riscaldatore elettrico più adatto a ciascun punto.

Cercate altre caratteristiche che accompagnano il riscaldatore elettrico.

Quando si acquista un riscaldatore elettrico, sono disponibili diverse opzioni. Gli elementi da tenere in considerazione sono:

  • Impostazioni di calore multiple
  • Un timer che consente di accendere e spegnere automaticamente la macchina senza influenzare gli orari o i livelli di consumo energetico.
  • Una funzione di oscillazione, che consente all'aria di circolare in modo più uniforme in tutta la stanza, spostandosi avanti e indietro ogni pochi minuti.

È inoltre opportuno considerare quali sono le caratteristiche di sicurezza di cui può essere dotato ogni modello che si sta valutando di acquistare. Ad esempio, alcuni modelli sono dotati di spegnimento automatico in caso di ribaltamento, mentre altri si spengono dopo diverse ore se non c'è nessuno nei paraggi, con comandi elettronici a sfioramento e funzionalità antigelo.

Altri fattori da considerare sono il livello di rumore (alcuni riscaldatori emettono un ronzio acuto o basso che può distrarre), i livelli di consumo energetico, la durata della garanzia e il peso del riscaldatore.

Reece Bates è un giornalista outdoor con la capacità di catturare il cuore di ogni avventura. Sia che si tratti di raccontare storie di sentieri nascosti o di offrire approfondimenti sulla bellezza del mondo naturale.