Che cos'è un deumidificatore? Un deumidificatore è un dispositivo che rimuove l'umidità dall'aria, controllando l'umidità e prevenendo la formazione di muffa o funghi. I vantaggi di possedere uno di questi dispositivi sono molteplici: migliorano l'atmosfera della casa, riducono le allergie e i problemi di sinusite e, cosa più importante per alcuni, possono aumentare l'efficienza energetica nelle case con impianti di riscaldamento centralizzati. La domanda ora diventa: come si fa a sapere quale tipo di deumidificatore acquistare?

Per aiutarvi a trovare il deumidificatore giusto per voi, ecco i 5 migliori deumidificatori della NZ!

Più avanti nell'articolo abbiamo incluso anche una guida all'acquisto dei deumidificatori, in modo che sappiate esattamente cosa dovete considerare prima di prendere una decisione d'acquisto.

Vedi anche:

I 5 migliori deumidificatori NZ

Mitsubishi Electric Oasis

Prezzo: $1,499
Capacità: 38l

I 5 migliori deumidificatori NZ

Il più recente deumidificatore di Mitsubishi Electric, con una capacità di 38 litri, garantisce un ambiente sano grazie a un avanzato sistema di purificazione dell'aria.

Oasis Pure 3-in-1 è progettato per fornire un flusso d'aria fresca e pulita in tutta la casa e dispone di quattro modalità intelligenti.

La tecnologia a triplo scambiatore di calore crea nuovi standard di efficienza in grado di competere con qualsiasi concorrente; insieme al design dell'inverter di nuova generazione di Mitsubishi, garantisce livelli di rumorosità inferiori a 26dB.

Il sistema avanzato di purificazione dell'aria elimina dall'aria circostante allergeni come spore di muffa, polline e sostanze chimiche domestiche. Infine, potete lasciare il bucato in casa per un massimo di cinque ore, perché la modalità Intelligent Laundry è in grado di asciugarlo con la massima efficacia e con il minimo consumo di energia.

Philips DE5205 2 in1

Prezzo: $1,089
Capacità: 25l

I 5 migliori deumidificatori NZ

Mantenete la vostra casa libera dagli odori e confortevole con il deumidificatore 2-in1 di Philips.

Combinando risultati di deumidificazione e purificazione ad alte prestazioni, questo apparecchio manterrà i vostri indumenti freschi e leggeri, garantendovi un ambiente di vita sano per gli anni a venire.

Leggero, portatile e progettato con curve eleganti per il vostro spazio vitale. Questo deumidificatore è in grado di fornire aria purificata senza alcun problema.

Il funzionamento notturno mantiene bassi i livelli di umidità durante il giorno, rendendo la casa più fresca e bloccando in modo sostanziale la formazione di muffa.

Dormite tranquilli sapendo che il nostro prodotto impedisce agli allergeni di entrare nel vostro spazio d'aria respirabile!

Deumidificatore Panasonic

Prezzo: $727
Capacità: 27l

I 5 migliori deumidificatori NZ

Il deumidificatore Panasonic 27L è un elettrodomestico che si trova nella maggior parte delle case.

Che si tratti di prepararsi all'inverno, di partire per una vacanza emozionante o di esporre le foto di famiglia dei ricordi più belli, l'umidità può rendere qualsiasi stanza sgradevole e soffocante.

Questo versatile deumidificatore è dotato di un serbatoio dell'acqua da 5 litri e rimuove 27 litri di umidità al giorno, garantendo un ambiente confortevole tutto l'anno.

Dotato di tecnologia ECONAVI che accende e spegne automaticamente l'unità in base alle condizioni della stanza, questo dispositivo dispone anche della modalità di deumidificazione automatica: basta impostare le impostazioni desiderate e lasciare che faccia il suo dovere!

Breville Il deumidificatore intelligente

Prezzo: $378
Capacità: 10l

I 5 migliori deumidificatori NZ

Dimensioni compatte, ma tante funzioni intelligenti per mantenere il vostro spazio abitativo asciutto e sano tutto l'anno.

Per gli spazi più piccoli o per i lavori rapidi, non c'è niente di più facile del deumidificatore Smart Dry di Breville.

Questa macchina è in grado di gestire fino a 30 metri cubi di umidità con una sola tanica d'acqua prima di dover essere ricaricata, per cui sapete che si occupa di tutto in fretta.

È possibile impostare i livelli di umidità desiderati con i suoi semplici comandi digitali che non solo sono precisi, ma anche abilitati al touch screen per facilitare l'attesa impaziente mentre qualcosa si asciuga!

Philips HU4706/70

Prezzo: $145
Capacità: 1.3l

I 5 migliori deumidificatori NZ

L'umidificatore d'aria Philips combatte l'aria secca con un'elevata efficienza e igiene, in modo da poter respirare tranquillamente.

Diffonde 99% meno batteri rispetto agli umidificatori a ultrasuoni.

Previene la polvere bianca o i piani di lavoro bagnati, garantendo il mantenimento dei livelli di umidità desiderati nella stanza entro pochi secondi dall'arrivo dell'aria fredda invernale.

Questo garantisce il massimo comfort, soprattutto durante la stagione delle allergie, quando il naso cola ogni cinque minuti.

Guida all'acquisto dei deumidificatori

Come si fa a sapere quale deumidificatore acquistare? È una bella domanda e la risposta è che dipende dalle vostre esigenze. Esistono molti tipi di deumidificatori, dai piccoli modelli portatili ai modelli industriali di grandi dimensioni per uso commerciale. In questa guida all'acquisto di un deumidificatore vi spiegheremo cosa dovete considerare prima di acquistarlo.

Quali sono le dimensioni del deumidificatore?

Quando si acquista un deumidificatore si devono considerare alcune dimensioni diverse. In primo luogo, è necessario determinare le dimensioni del vostro spazio, in quanto ciò vi aiuterà a scegliere il tipo di deumidificatore più adatto alla vostra situazione. In generale, sono disponibili unità piccole, medie e grandi, a seconda della metratura o dei metri cubi che possono gestire in una sola volta. Ad esempio, se si dispone di una stanza di dimensioni medie, con meno di 400 metri quadrati, sarebbe meglio utilizzare un'unità più piccola invece di una più grande.

Quale livello di umidità desidero?

Prima di procedere all'acquisto, è bene considerare anche i livelli di umidità all'interno della casa, in modo da ottenere esattamente ciò che si sta cercando.

Prima di acquistare un deumidificatore è necessario decidere quale sia il livello di umidità più adatto alle proprie esigenze. Se la casa è troppo umida o bagnata, può causare problemi di muffa e di salute.

Qual è la capacità del deumidificatore?

La capacità di un deumidificatore è la quantità di spazio di aerazione che può coprire in metri cubi. Ad esempio, se avete un seminterrato di 1.000 metri quadrati, dovreste acquistare un deumidificatore con una capacità compresa tra 2.500 e 4.000 metri cubi. Più alta è la capacità, più acqua sarà in grado di produrre.

Fattori come l'età, le dimensioni e il tipo di abitazione svolgono un ruolo importante nel determinare il tipo o la dimensione del deumidificatore più adatto alle vostre esigenze, poiché variano notevolmente l'uno dall'altro. Conoscere la superficie abitativa che si desidera coprire, esaminando la metratura, può aiutare a determinare il modello più adatto alle proprie esigenze, in quanto consente di decidere quale sia il più conveniente per le proprie necessità.

La prima cosa che i potenziali acquirenti dovrebbero considerare prima di acquistare un deumidificatore è l'area che vogliono coprire e quindi scegliere di conseguenza. La capacità è una delle considerazioni più importanti perché determina quanto grande o piccolo spazio d'aria può essere coperto da ciascun modello, quindi assicuratevi di tenerlo a mente mentre procediamo con questa guida all'acquisto.

Che tipo di casa avete?

La prossima domanda potrebbe sembrare di buon senso, ma spesso viene trascurata: in che tipo di casa vivete? La risposta a questa domanda contribuirà a decidere le dimensioni più adatte alle vostre esigenze e la posizione esatta del deumidificatore nella vostra casa.

Si prevede di collocare il deumidificatore all'interno o all'esterno?

Non tutti i modelli sono pensati per essere utilizzati in entrambi i luoghi, quindi assicuratevi di sceglierne uno adatto alla destinazione dopo aver deciso le dimensioni e la gamma di capacità più adatte alle vostre esigenze.

Se si utilizza un deumidificatore per interni, assicurarsi che non vi siano aperture in cui l'acqua possa fuoriuscire in qualsiasi momento durante il suo funzionamento, perché ciò potrebbe causare danni ai pavimenti sottostanti che potrebbero non essere coperti da garanzia in caso di incidente.

Ho bisogno di una pompa incorporata? E le opzioni di drenaggio?

È inoltre opportuno valutare se l'acquisto richiede una pompa incorporata di qualche tipo. Alcuni modelli sono dotati di pompa integrata, altri no. Se vivete in un'area in cui il drenaggio è scarso o inesistente, un deumidificatore con l'aggiunta di una pompa incorporata potrebbe essere la scelta migliore per evitare danni da acqua e allagamenti.

Tuttavia, se gli scarichi sono facilmente accessibili in prossimità del luogo in cui si intende collocare il deumidificatore, questo non sarà necessario perché il deumidificatore potrà defluire in quello spazio prontamente disponibile senza alcun problema. Ad esempio, se nel vostro scantinato sono già state installate pompe di risucchio per situazioni analoghe, tutto questo non è applicabile, quindi tenetelo presente quando scegliete il tipo di modello più adatto alle vostre esigenze.

La maggior parte delle unità interne richiede un solo attacco per il tubo flessibile, ma alcune possono richiederne due. Assicuratevi che l'unità scelta disponga di un numero sufficiente di attacchi per il tubo flessibile, facendo qualche ricerca prima dell'acquisto, se due non sono sufficienti.

Quanto rumore fa il deumidificatore?

Ad alcune persone piace che l'ambiente domestico rimanga sempre silenzioso, mentre ad altre non interessa il rumore di fondo, in particolare il rumore bianco, perché aiuta a dormire meglio durante la notte. Se però non amate i rumori di fondo, è meglio scegliere un deumidificatore che funzioni in modo silenzioso, perché questo può fare la differenza tra avere un sonno sufficiente e ininterrotto e non averne affatto.

E il consumo energetico del deumidificatore?

L'aspetto successivo da considerare è la bolletta dell'elettricità e l'eventuale presenza di considerazioni speciali che entrano in gioco quando si decide quale tipo di modello è più adatto alle proprie esigenze in termini di efficienza energetica. Se si utilizza un'unità interna, entrambe le opzioni devono essere prese in considerazione allo stesso modo, mentre se si sceglie un'unità esterna, può essere applicabile solo un'opzione, a seconda del luogo in cui il deumidificatore verrà collocato, quindi è bene tenere a mente questi aspetti durante la fase di ricerca prima di prendere una decisione di acquisto. È anche

Reece Bates è un giornalista outdoor con la capacità di catturare il cuore di ogni avventura. Sia che si tratti di raccontare storie di sentieri nascosti o di offrire approfondimenti sulla bellezza del mondo naturale.