Se siete alla ricerca di un fitness tracker, ci sono molti aspetti da considerare. I fitness tracker hanno caratteristiche e prezzi diversi; è importante sapere quali sono le proprie esigenze prima di acquistarne uno.

Con tutte le opzioni disponibili, è difficile stabilire quale sia il fitness tracker migliore. Per aiutarvi nella decisione di acquisto, abbiamo creato un elenco dei 5 migliori fitness tracker NZ!

Abbiamo incluso anche una guida all'acquisto dei fitness tracker, in modo che sappiate cosa cercare quando decidete quale sia il fitness tracker più adatto a voi.

Vedi anche:

I 5 migliori fitness tracker NZ

1. Garmin Enduro

Prezzo: $1,499

I 5 migliori fitness tracker NZ

L'orologio GPS Garmin Enduro è progettato per gli atleti di resistenza estrema. Grazie all'autonomia prolungata della batteria e alle funzionalità di ricarica wireless, questo orologio vi terrà in tensione durante gli allenamenti più impegnativi.

Un pannello solare incorporato mantiene la batteria in buona salute senza dover ricorrere all'alimentazione di un telefono cellulare o di una presa di corrente.

Grazie al robusto design del cinturino Suunto Core, alla lente in vetro minerale con tecnologia Power Glass, agli allarmi selezionabili e alle modalità di tracciamento, tra cui il monitoraggio della frequenza cardiaca, il Garmin Enduro è fantastico per qualsiasi tipo di allenamento, anche se viene preso a botte.

2. Coros Vertix 2

Prezzo: $1,239

I 5 migliori fitness tracker NZ

Il Coros Vertix 2 è un orologio GPS che può durare fino a 240 ore in modalità UltraMax GPS, il che significa che non esaurisce mai la batteria.

Progettato in modo unico per misurare accuratamente la frequenza cardiaca al polso, questo Smartwatch di Coros registra anche i livelli di ossigeno nel sangue 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per una regolazione efficace dell'altitudine.

Grazie alla connettività Wi-Fi, gli utenti possono ascoltare la musica o controllare una fotocamera Insta360 dal polso quando hanno bisogno di una pausa dall'azione. Tutto ciò che resta da fare è orientarsi con la bussola abilitata al touchscreen e rimanere sempre nel raggio del servizio cellulare!

La parte migliore? Il Vertix 2 registra un'analisi accurata del carico di allenamento e delle prestazioni con semplici strumenti di valutazione, in modo da poter migliorare in modo ancora più efficiente.

3. Samsung Galaxy Watch 4

Prezzo: $637

I 5 migliori fitness tracker NZ

Il Samsung Galaxy Watch 4 è un orologio in grado di elevare qualsiasi look, sia esso classico o audace e colorato.

Offre un'interfaccia intuitiva per le persone in movimento, fitness tracker per monitorare ogni passo, tracciamento automatico degli esercizi per non doversi più togliere l'orologio e notifiche dallo smartphone per continuare a essere presenti nel momento.

I materiali in acciaio inossidabile di alta qualità ne evidenziano la potente funzionalità quando non mantengono la promessa di uno stile elevato.

4. Garmin Forerunner 745

Prezzo: $461

I 5 migliori fitness tracker NZ

Il Garmin Forerunner 745 stabilisce il punto di riferimento per gli orologi GPS da corsa e, grazie alle sue caratteristiche compatibili e alle funzioni di smartwatch, potrà essere utilizzato come dispositivo multisport.

Con un solo sguardo al polso, potrete conoscere la vostra frequenza cardiaca, i livelli di stress, la distanza percorsa e molto altro ancora, senza bisogno di scomode casse digitali in acqua o sulla terraferma.

Le analisi approfondite dell'orologio consentono di tenere traccia di tutto, dalle variazioni di peso alle misurazioni del volume VO2 max, attraverso grafici intuitivi che illustrano la posizione della forma fisica nel tempo.

Ciò significa che, senza aver mai messo piede in una palestra per esercitarsi sul tapis roulant, si può uscire all'aperto sapendo al secondo quanto lavoro occorre per completare ogni passo dell'allenamento quotidiano.

5. Fitbit Sense

Prezzo: $450

I 5 migliori fitness tracker NZ

Il Fitbit Sense è il fitness tracker perfetto per il vostro stile di vita professionale.

Traccia l'attività, la risposta allo stress e il sonno con una precisione ancora maggiore rispetto al passato.

Il Fitbit sense ha anche un'app ECG così precisa da far pensare a un monitor ospedaliero.

È sufficiente indossare il modulo di rilevamento al polso o agganciarlo ai vestiti, quindi sincronizzarsi direttamente con il software FitBit tramite la tecnologia wireless Bluetooth Smart o agganciare il sensore rimovibile in pochi secondi utilizzando la comunicazione contactless con tecnologia RFID... e subito!

Un'istantanea accurata di tutto ciò che accade all'interno.

Guida all'acquisto dei fitness tracker

In questa guida all'acquisto, spiegheremo quali sono gli aspetti che i potenziali acquirenti dovrebbero considerare prima di acquistare un fitness tracker e forniremo le domande da porsi prima di effettuare l'acquisto. Se volete decidere con cognizione di causa quale sia il fitness tracker più adatto a voi, continuate a leggere!

Quali sono i sensori di cui è dotato il fitness tracker?

Un fitness tracker è tanto buono quanto i sensori di cui è dotato. Più sensori ci sono, meglio è. Un fitness tracker di qualità è dotato di oltre 10 sensori diversi, in modo da poter essere certi che i dati relativi alla forma fisica vengano rilevati in tutte le aree rilevanti.

Questo potrebbe anche includere il telefono cellulare/wifi o la frequenza cardiaca, in modo da essere sicuri che le letture riflettano le condizioni reali e non solo quelle di laboratorio.

Alcuni sensori importanti da considerare sono:

Frequenza cardiaca

Assicurarsi che i sensori del fitness tracker siano in grado di registrare letture accurate della frequenza cardiaca. Questo aspetto è molto importante se si vuole tenere traccia di elementi come le calorie bruciate e l'intensità dell'esercizio. È importante anche per le persone con condizioni di salute che influiscono sul cuore, come la pressione alta o il diabete.

Tracciamento delle calorie

La capacità di un fitness tracker di misurare con precisione le calorie bruciate dipende da molti fattori. Tuttavia, è consigliabile che gli utenti facciano attenzione a questa caratteristica quando scelgono il dispositivo da acquistare, poiché la maggior parte dei dispositivi non è perfetta nel registrare la quantità di energia effettivamente spesa durante l'attività fisica.

Poiché ogni persona ha un fabbisogno calorico diverso in base all'età, al peso, all'altezza ecc., assicuratevi che il contatore di calorie dell'indossatore scelto corrisponda a ciò che sapete di voi stessi.

Tracker di velocità e distanza

Se volete tracciare i vostri percorsi di corsa o in bicicletta, cercate un fitness tracker dotato di GPS integrato. In questo modo è possibile tracciare con precisione il percorso effettuato e la distanza percorsa. Altrimenti, alcuni wearable sono dotati di sensori aggiuntivi, come i foot pods, che possono misurare la distanza utilizzando pedometri interni (spesso presenti nei dispositivi di fascia più alta). Infine, se nessuna di queste funzioni è presente sul vostro dispositivo, potrebbe essere il momento di aggiornarlo! È inoltre opportuno assicurarsi che sia disponibile una buona app, in modo da non dover fare tutto il lavoro da soli inserendo manualmente i dati da un'altra fonte in un altro dispositivo.

Pedometro

Questo strumento tiene traccia del numero di passi compiuti ogni giorno e calcola il numero di calorie bruciate con quei passi. È un ottimo modo per assicurarsi che i livelli di attività giornaliera siano al punto giusto (ed è anche utile per la perdita di peso).

Inseguitore del sonno

Un sleep tracker può aiutare a capire cosa succede mentre si riposa. Vi indicherà il tempo trascorso nel sonno leggero e in quello profondo, oltre a fornirvi altri dati come il tempo totale trascorso svegli durante la notte o persino le interruzioni dovute a fenomeni come il russare, per cui potrebbe essere utile non solo per la forma fisica, ma anche per la salute generale! Se questa funzione vi sembra interessante, vi consigliamo di leggere il nostro articolo: Cosa c'è da sapere sugli Sleep Tracker.    

Inclinometro

L'inclinometro è un sensore che tiene traccia dell'angolo del corpo rispetto al terreno, ad esempio per le vertigini o l'equilibrio. Questo sensore può essere utilizzato anche per gli scalatori e gli escursionisti che vogliono vedere l'altitudine che hanno salito o sceso durante le loro sessioni di attività! Se volete saperne di più, date un'occhiata al nostro articolo: Cosa c'è da sapere sugli Incline Tracker.   

Tracciamento GPS

Non tutti i fitness tracker sono dotati di GPS, ma vale la pena di notare quelli che lo sono. Se si desidera registrare i propri percorsi e vedere la distanza/velocità percorsa, questa funzione sarebbe utile, soprattutto se il percorso è qualcosa che si intende ripetere in futuro.

Che tipo di display ha il fitness tracker?

La regola generale per i display è che una risoluzione più alta (in pixel) significa che è possibile registrare più dettagli in qualsiasi momento, il che porta a una migliore esperienza utente!

Tuttavia, ci sono anche altri aspetti da considerare... Il principale è la presenza o meno della funzionalità touch screen. Gli schermi tattili possono richiedere una quantità di energia leggermente superiore rispetto ai display normali, quindi potrebbero esaurire più rapidamente la durata della batteria in caso di utilizzo prolungato. Inoltre, gli schermi tattili possono essere danneggiati dall'acqua, quindi è bene tenerlo presente se si prevede di portare l'indossabile in piscina o sotto la doccia.

Molti fitness tracker oggi sono dotati di display monocromatici perché richiedono meno energia, ma vale sicuramente la pena di prendere in considerazione anche quelli con opzioni a colori perché forniscono feedback e avvisi più dettagliati!

Alcuni modelli dispongono anche di watch face personalizzabili che consentono agli utenti di scaricare nuovi design da fonti di terze parti (questo è particolarmente comune tra i dispositivi smartwatch).

Qual è la durata della batteria del fitness tracker?

La durata della batteria varia da un modello all'altro, ma è importante sapere cosa si otterrà se la durata della batteria non è impressionante.

Questo è particolarmente vero per coloro che prevedono di utilizzare l'indossabile per la maggior parte della giornata, il che significa doverlo ricaricare costantemente ogni sera!

Il fitness tracker può essere indossato in acqua o smette di funzionare se si bagna?

Molti fitness tracker possono essere indossati in acqua, ma spesso è necessario verificare due volte prima di scegliere un modello specifico.

Ad esempio, alcuni dispositivi sono solo a prova di schizzi o resistenti (il che significa che sono comunque suscettibili di danni se immersi). Altri consentono un'immersione adeguata e persino il monitoraggio delle sessioni di nuoto, ecc.

Se questa è una caratteristica importante, assicuratevi che il dispositivo scelto sia effettivamente dotato di queste funzionalità!

Infine, esistono wearable dotati di un sistema di impermeabilizzazione dedicato, il che significa che, a prescindere dall'attività svolta, non saranno influenzati da sudore/acqua durante l'uso!

Reece Bates è un giornalista outdoor con la capacità di catturare il cuore di ogni avventura. Sia che si tratti di raccontare storie di sentieri nascosti o di offrire approfondimenti sulla bellezza del mondo naturale.